X
GO

ANIMALI DA REDDITO COME PET: LA LEGISLAZIONE VETERINARIA FATICA A TENERE IL PASSO DEL CAMBIAMENTO DEI COSTUMI NELLA POPOLAZIONE

  • 19 agosto 2021
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 537
  • 0 Commenti

 

Capita sempre più frequentemente di imbattersi in persone che, passeggiando, sostituiscono il cane al guinzaglio con un animale abitualmente allevato come specie “da reddito”, siano suini, agnelli o altro. Altri, meno esibizionisti, ricoverano comunque tra le mura domestiche animali d’allevamento che ben si adattano a coccole ed attenzioni finora riservate ad altre specie.

 

Dapprima sembrava che tale consuetudine fosse riservata a personaggi particolarmente eccentrici, attori, cantanti o accaniti animalisti ma, poiché lo spirito di emulazione è forte e la diffusione delle notizie, grazie ai social network è capillare, potremmo aspettarci un’esplosione del fenomeno e la necessità di codificare e normare una nuova categoria di animali, “ibrida” tra quelle che, per consuetudine sono a tutt’oggi conosciute. Tanto sembra inevitabile che ciò possa succedere presto quanto appare impellente legiferare in materia, poiché tali nuovi pets, per quanto non entr