X
GO

VALUTAZIONE DEI RISCHI ALIMENTARI: borse di studio per giovani ricercatori

  • 26 dicembre 2019
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 871
  • 0 Commenti

L'EFSA invita i giovani ricercatori a candidarsi a EU FORA 2020-2021, il Programma europeo di borse di studio in ambito di valutazione dei rischi alimentari rivolto a professionisti dei seguenti settori: biologia molecolare, biologia, microbiologia, medicina veterinaria, medicina umana, agronomia / scienze agrarie, biochimica, chimica, scienze ambientali, tecnologia alimentare o tossicologia.

In particolare per un periodo di 12 mesi i borsisti, secondo il principio del “learning by doing”, saranno inseriti in un'organizzazione europea di valutazione del rischio per la sicurezza alimentare al di fuori del loro Paese di residenza. Nei siti ospitanti saranno pienamente integrati, parteciperanno al lavoro dell'organizzazione, acquisiranno esperienza diretta e accresceranno la loro conoscenza di molti aspetti scientifici rilevanti per la valutazione del rischio per la sicurezza alimentare.

L'obiettivo principale del programma sarà la valutazione del rischio chimico e microbiologico. L'esperienza contribuirà a migliorare la capacità di valutazione scientifica ed inoltre permetterà di rafforzerà la cooperazione tra le agenzie europee per la sicurezza alimentare e con l'EFSA, contribuendo così all'armonizzazione delle pratiche di valutazione del rischio alimentare in tutta Europa.

La domanda va presentata entro il 31 Gennaio 2020 termine ultimo sia per gli aspiranti borsisti che per le strutture ospitanti.

Nel bando del programma sono indicati i requisiti di ammissibilità e i criteri di selezione dei candidati.

 

Autore: Dott. Stefano Gabrio Manciola

Stampa
Tag:
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x