X
GO

I prodotti della pesca trattati con il freddo: tecnologia, tracciabilità e controlli di filiera

  • 27 marzo 2008
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 2312
  • 0 Commenti

Il 15 febbraio 2008, presso la sala convegni della ditta  D.I.M.A.R. srl  di Corridonia  si è tenuto       l’interessantissimo convegno, organizzato dall’ASUR- Zona Territoriale n.9 di Macerata  su “I prodotti della pesca trattati con il freddo: tecnologia, tracciabilità e controlli di filiera”

Obiettivi del convegno:  approfondire ed aggiornare le conoscenze dei partecipanti in merito alle problematiche connesse con la conservazione,la manipolazione,l’etichettatura, la tracciabilità ed il controllo ufficiale  dei prodotti della pesca trattati con le basse temperature.
Le tematiche affrontate in dettaglio  e con elevata competenza dai relatori hanno manifestamente interessato la numerosissima platea dei partecipanti  che, nell’intera giornata del corso, hanno mostrato una costante e partecipata attenzione alle relazioni presentate.

In particolare il Dr. Vincenzo  Olivieri della ULSS -11- Pescara, esperto di  problematiche del settore ittico,  ha trattato  in dettaglio  la tematica dell’identificazione di specie, etichettatura e rintracciabilità dei prodotti della pesca, alla luce di quanto previsto in merito dalla normativa comunitaria e nazionale vigente,

Il Prof Alberto Vergara  del Dipartimento di scienze degli Alimenti - Università degli Studi di Teramo ha  illustrato in modo approfondito  gli effetti ed i sistemi di applicazione della tecnologia del freddo nella conservazione dei prodotti della pesca

Il Dr. Luca Pennisi del Dipartimento di scienze degli Alimenti - Università degli Studi di Teramo ha
presentato una esauriente disamina delle modificazioni indesiderate e dei possibili fenomeni alterativi rinvenibili nei prodotti della pesca trattati con il freddo ed i vari aspetti da tenere in considerazioni  nel loro controllo ispettivo .


Relazione del Dr. Vincenzo Olivieri        

Realzione del Prof Albertro Vergara

Relazione del Dr. Luca  Pennisi

Relazione del Dr. Vincenzo Olivieri STAMPABILE PARTE 1 - PARTE 2 - PARTE 3 - PARTE 4

Stampa
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x