X
GO

Corso 7 luglio 2016 - APPROFONDIMENTI SULLA APPLICAZIONE DEI CRITERI MICROBIOLOGICI NELLA VALUTAZIONE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO - AZIENDE DI PRODUZIONE DI ALIMENTI O.A.

  • 13 ottobre 2016
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 2435
  • 0 Commenti

 

Con l'entrata in vigore del Pacchetto Igiene, l'Autorità Sanitaria deputata al controllo ufficiale deve svolgere verifiche al fine di stabilire la correttezza delle azioni implementate dall'Operatore del Settore Alimentare (OSA), per la gestione dei pericoli, nell'ambito delle filiere produttive degli alimenti destinati al consumo umano.

Nella predisposizione di procedure atte alla gestione dei pericoli individuati, l'OSA mette a disposizione dell'Autorità Competente le evidenze relative all'analisi del rischio e all'individuazione dei punti critici di controllo inerenti la propria attività.

Tali punti critici sono valutati e gestiti sia attraverso procedure di prerequisito sia attraverso l'individuazione dei punti critici (Piano HACCP) compreso il programma di analisi finalizzato a valutare il processo produttivo e il prodotto finito.

Il Regolamento CE 2073/2005 e s.m.i. stabilisce i criteri microbiologici di processo e di sicurezza alimentare che l'OSA deve applicare.

Il Regolamento CE 882/2004 prevede che le autorità preposte al Controllo Ufficiale ne verifichino la corretta attuazione. Da qui nasce l'esigenza di approfondire le corrette modalità  di conduzione del controllo ufficiale nella puntuale valutazione dei piani analitici di campionamento implementati dall'OSA, anche alla luce della recente epidemia di Listeria Monocytogenes che si è sviluppata nella nostra Regione.

Dal confronto tra gli operatori dei Servizi Veterinari , infatti, è emersa l'esigenza di approfondire tale tematica per migliorare l'efficacia dell'attività di controllo ufficiale.

 Programma del corso effettuato:

Campionamento di matrici alimentari e ambientali in autocontrollo
Dott. Tonucci Francesco

Valutazione dei laboratori di prova e delle prove analitiche in autocontrollo
Dott.ssa Blasi Giuliana

Modelli matematici predittivi, challenge test, studi di shelf life
Dott.ssa Petruzzelli Annalisa


 

Data pubblicazione. 13 ottobre 2016

 

Stampa
Categorie: Eventi svolti
Tag:
Valutazioni:
Nessuna valutazione

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x