X
GO

BTSF course: Training on auditing general hygiene requirements and control procedures based on the HACCP principles developed by food business operators

  • 11 febbraio 2024
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 423
  • 0 Commenti

La Commissione Europea DGSANTE, nell'ambito del progetto BTSF - Better Training for Safer Food - ha organizzato un corso di formazione basato sui principi HACCP e relative procedure ispettive sviluppate dagli Operatori del Settore Alimentare - “Training on auditing general hygiene requirements and control procedures based on the HACCP principles developed by food business operators” - tenutosi a Riga, in Lettonia, lo scorso settembre 2023 (11-15/09/2023).

Obiettivi del corso: migliorare l'abilità dei partecipanti nel condurre controlli ufficiali (ispezioni ed audit) finalizzati alla verifica dell'implementazione della gestione della sicurezza alimentare basata sui principi dell'HACCP da parte degli operatori alimentari, tenendo presente l'approccio flessibile, in base alle specificità e peculiarità ed armonizzare i controlli tra operatori degli Stati Membri in modo da poter garantire un uguale valore delle rilevazioni.

Utilità dell’evento - i partecipanti hanno potuto:

 - confrontarsi e migliorare le proprie conoscenze e competenze pratiche in materia di legislazione UE e standard internazionali pertinenti;

- confrontarsi nei differenti contesti e nell'applicazione dei principi del sistema e metodologia HACCP;

- sviluppare piani HACCP e la relativa gestione documentale;

- implementare e convalidare piani HACCP;

- esercitarsi, condividere e discutere problematiche quotidiane tra professionisti di tutta Europa con lavori di gruppo sempre differenti;

- visitare uno stabilimento di lavorazione del latte e dei suoi prodotti, studiare linee di produzione e relazionarsi con i tecnici interni delle differenti aree.

 

Raggiungimento degli obiettivi:

gli obiettivi sono stati pienamente raggiunti. I partecipanti sono rimasti molto soddisfatti della preparazione dei docenti, della struttura del corso e degli argomenti trattati.

 

Struttura del corso:

1) Panoramica del sistema HACCP

2) Programmi di prerequisiti

3) Metodo e piano HACCP

4) Il processo di audit

5) Guide e flessibilità

 

Disseminazione: nell’ambito dell’attività di disseminazione, previa autenticazione al portale VeSa, si mette a disposizione parte del materiale che è stato utilizzato durante l'evento.

 

Autore: Marta Di Giacinto

 

 

PRESENTAZIONI (visibili dopo autenticazione con username e password)

 

(VEDI ALLEGATI)

1. 2017 96 03_HACCP_Ph2_Syllabus

1.1_HACCP Background_LMHEM_221013

2.1_Prerequisites_ LMHEM_221013

2.3_Case study prerequisites_Results_Projected Only_221013

3.1_Preparatory stages_LMHEM_221013

3.3_Principles 1 and 2 _PKSM_menti included_221020

3.7_Flexibility on principles 1 and 2_PSAW_221017

3.8_HACCP Princ. 3,4,5_FHRV_250421

3.10_HACCP Principle 6_FHRV_200703

3.11_HACCP Principle 7_FHRV_2210116

4.1_for VC_Principles of an Audit  Audit Technique_for parts_DCPF_18-10-22

5.1_Flexibility_PSAW_traing pack_mentimeter_221017

5.3_Examples of Flexibility  Guides_training pack_PSAW_221017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa
Categorie: Eventi svolti
Tag:
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x