X
GO

BTSF – Trasporto animale

  • 24 aprile 2024
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 196
  • 0 Commenti

Dall’11 al 15 Marzo 2024 si è tenuta a Varsavia una sessione formativa nell’ambito del progetto BTSF - Better Training for Safer Food, promosso dalla Commissione Europea DGSANTE, dal titolo “Training course on animal welfare during transport legislation”.

Il corso non si prefissava l’esclusivo obiettivo di approfondire ed implementare le conoscenze dei partecipanti nel solo campo del benessere animale al trasporto, ma anche quello di analizzare tutti gli aspetti normativi, organizzativi e procedurali da considerare nel tema dei “lunghi viaggi” degli animali.

Gli interventi dei tutors del coso hanno permesso di:

  • discutere circa la uniforme attuazione sul territorio europeo della legislazione sui trasporti riproponendola ai partecipanti allo scopo di sanare dubbi e criticità inerenti alla stessa;
  • fornire informazioni utili per effettuare controlli sugli aspetti legali di un “lungo viaggio”;
  • diffondere criteri di verifica del benessere degli animali al trasporto;
  • analizzare le principali criticità gravanti sui trasportatori;
  • scambiare reciproche esperienze tra i partecipanti.

Molto interessante anche la presenza di un tutor, titolare di un’azienda di trasporto animali particolarmente esperto nei “lunghi viaggi”, in grado di fornire il punto di vista di chi uno spostamento deve organizzarlo, proponendo tra le altre cose anche tutte le insidie e le sfide umane ed organizzative che devono essere valutate e, se possibile, anticipate e risolte prima di intraprendere il percorso.

Una delle modalità didattiche tipiche dei corsi BTSF sono le esercitazioni  interattive tra partecipanti, le quali hanno permesso agli stessi di approcciarsi in modo concreto alle tematiche proposte, basate sulle criticità operative quotidiane inerenti al trasporto animale; diverse prove sono state dedicate alla verifica della corretta compilazione del “giornale di viaggio”, documento necessario e di importanza estremamente rilevante durante i tragitti dalla durata superiore alle 8 ore.

E’ stato molto interessante, e curioso allo stesso tempo, notare il diverso grado di confidenza dei partecipanti con quest’ultimo tema: a seconda della provenienza geografica lavorativa di ciascuno di essi, vi erano situazioni in cui alcuni si interfacciavano quotidianamente con l’argomento, mentre in altri casi non vi è mai stata la necessità di confrontarsi con tale situazione.

Il Training ha consento ai corsisti anche di visitare:

  • una stalla di sosta
  • un mezzo idoneo al trasporto lunghi viaggi
  • posto di controllo veterinario frontaliero

Si ritiene che gli obiettivi del corso siano stati pienamente raggiunti e che ogni partecipante ha migliorato le proprie conoscenze sull’argomento.

Un plauso ed un ringraziamento particolare vanno a tutti i docenti e agli stakeholders intervenuti, alla loro preparazione sulle tematiche affrontate e alla disponibilità nel soddisfare ogni lacuna o curiosità dei partecipanti.

Previa autenticazione al portale VeSA, si propone parte del materiale utilizzato durante l’evento al fine di diffonderne in maniera più dettagliata i contenuti.

Autore: dott. Luca Gobbi

 

 

PRESENTAZIONI (visibili dopo autenticazione con username e password)

 

(VEDI ALLEGATI)

 

Stampa
Categorie: Eventi svolti
Tag:
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x