X
GO

Tuteliamo il Made in Italy: campagna FNOVI

  • 15 dicembre 2020
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 506
  • 0 Commenti

La FNOVI (Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani), con il patrocinio del MIPAAF (Ministero delle Politiche agricole e forestali), ha realizzato la campagna di comunicazione “Tuteliamo il Made in Italy”.

Scopo dell’attività è quello di far conoscere il fondamentale lavoro svolto dai Medici Veterinari a controllo dei prodotti alimentari italiani (che hanno reso famoso il marchio “Made in Italy" in tutto il mondo) e a tutela della salubrità delle materie prime alla base della loro produzione.

La Fnovi sottolinea come sia fondamentale, per la tutela della salute pubblica, poter disporre di alimenti di origine animale sicuri e di alta qualità che, tra l’altro, rappresentano anche un’ottima presentazione del nostro Paese nel mondo.

I controlli rigorosi e puntuali, ma spesso poco noti, svolti dai Medici Veterinari lungo l’intera filiera alimentare, dalla stalla alla tavola, permettono quindi di garantire alimenti sani, verificati e tracciabili e di tutelare e incrementare la fiducia nel Made in Italy a livello nazionale e mondiale.

In particolare infatti, fra i vari compiti svolti e spesso poco conosciuti, i Medici veterinari controllano il cibo che arriva sulle nostre tavole, accertando a monte la salute degli animali, prevengono le malattie, le curano, ne riducono la diffusione, garantiscono che gli alimenti di origine animale siano prodotti e mantenuti adatti al consumo umano e quindi proteggono così ogni giorno la salute delle persone e quella del pianeta. Ciò secondo i dettami della Costituzione che definisce la salute pubblica come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività.

Inoltre, è da sottolineare come, nell’attuale periodo di emergenza sanitaria ed economica causata dal SARS-CoV-2, il comparto alimentare assuma ancor più un ruolo strategico e di fondamentale importanza per l’economia nazionale quale settore trainante dell’export italiano in termini di fatturato, leva strategica e immagine mondiale del made in Italy, settore che fattura miliardi di euro ed offre lavoro a milioni di occupati.

 

Autore: Dott. Stefano Gabrio Manciola

 

Stampa
Tag:
Valutazioni:
5.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x