X
GO

Mezzi di trasporto: Informazioni pratiche sulla Notifica di Inizio Attività (N.I.A.)

  • 16 dicembre 2014
  • Autore: Redazione VeSA
  • Visualizzazioni: 5751
  • 0 Commenti

 

1. Cosa devo fare per trasportare sostanze alimentari?

Per il trasporto di sostanze alimentari bisogna presentare una Notifica di Inizio Attività (N.I.A.) per ogni mezzo che si possiede.

I mezzi di trasporto da registrare singolarmente sono:

  • le cisterne e gli altri contenitori adibiti al trasporto delle sostanze alimentari sfuse a mezzo di veicoli
     
  • i veicoli adibiti al trasporto degli alimenti surgelati per la distribuzione ai dettaglianti
     
  • i veicoli adibiti al trasporto delle carni fresche e congelate e dei prodotti della pesca freschi e congelati.

E’ importante ricordare che gli altri automezzi non compresi tra quelli sopra elencati e funzionalmente connessi allo svolgimento di un'attività registrata ( tramite N.I.A.), vanno indicati direttamente nella relazione tecnica che deve essere allegata alla notifica di avvio dell’attività stessa ( leggi le informazioni pratiche sulla Notifica di Inizio Attivita – N.I.A.).

2) A chi va presentata la Notifica di Inizio Attività (NIA) per i mezzi di trasporto?

In base a quanto disposto con Decreto Dirigente P.F. Veterinaria e Sicurezza Alimentare n.156/2013, dal 16 gennaio 2014, la Notifica di Inizio Attività (N.I.A.) deve essere presentata esclusivamente per via telematica presso lo Sportello Unico per le Attività Produttive – SUAP del Comune di residenza del titolare del mezzo di trasporto.

Con la presentazione della notifica di inizio attività (NIA) , il titolare dichiara che il mezzo possiede i requisiti minimi prestabiliti dalla norma per il trasporto di alimenti e che è al corrente di dover mettere in atto le procedure operative contemplate nel manuale di autocontrollo, come previsto dalla normativa.

4) Cosa si deve  presentare  ?

Per la Notifica di Inizio Attività (N.I.A.) di un mezzo di trasporto devono essere presentati i seguenti documenti:

A)  Modello Unico Regionale di Notifica di Inizio Attività che può essere ritirato presso gli sportelli del Dipartimento di Prevenzione dell'ASUR o è scaricabile in formato word da qui: Modello Unico Regionale di Notifica di Inizio Attività 

Nel modello vanno riportati i dati anagrafici e fiscali richiesti, la sede legale della Ditta, marca, modello e targa dell’automezzo, descrizione relativa al luogo di ricovero dell’ automezzo, l’indirizzo di eventuale locale di deposito della merce e la tipologia di alimenti trasportati.

B) Copia del libretto di circolazione

C) Copia di un documento di identità, in corso di validità

D) Copia del certificato ATP ( se non è già riportato sul libretto di circolazione).
( A.T.P. :  acronimo di Accord Transport Perissable - abbreviazione di "Accordi sui trasporti internazionali delle Derrate deteriorabili  e dei mezzi speciali da utilizzare per questi trasporti)

E) Copia della certificazione rilasciata dalla ditta costruttrice in cui si dichiara che i materiali, se destinati a venire a contatto con le sostanze alimentari trasportate allo stato sfuso, sono conformi alla normativa vigente

F) Copia della ricevuta di avvenuto pagamento di 50,00€ dovute al Dipartimento di Prevenzione, dell’Area Vasta - ASUR Marche competente per territorio per lo svolgimento della pratica.

5) e….Se effettuo solo attività di trasporto con mezzi che non rientrano tra quelli da registrare singolarmente?

Nel caso in cui un operatore effettui solo attività di trasporto con automezzi che non rientrano tra quelli da registrare singolarmente, deve presentare una NIA per l’attività di trasporto e nella relazione tecnica indicherà i diversi mezzi di trasporto impiegati.

6) e... Se posseggo un mezzo già autorizzato?

Per gli automezzi già in possesso della vecchia autorizzazione sanitaria (che non va rinnovata) non deve essere effettuata una nuova comunicazione.

7) La Notifica di Inizio Attività (N.I.A.) scade ogni due anni come la vecchia autorizzazione sanitaria?

La Notifica di Inizio Attività (N.I.A.)  non ha scadenza, ha validità fino alla comunicazione di cessata attività da parte dell’operatore.

8) e…Se cambio il mezzo di trasporto da registrare singolarmente ?

In caso di cambio del mezzo di trasporto per  acquisto di un nuovo mezzo, si deve  ripresentare una nuova Notifica di Inizio Attività (N.I.A.), esclusivamente per via telematica presso lo Sportello Unico per le Attività Produttive – SUAP del Comune di residenza del titolare del mezzo di trasporto.

Nel caso di acquisto di un mezzo altrui ma già registrato tramite Notifica di Inizio Attività dal precedente proprietario:


Per saperne di più:

Modulistica ad uso dei cittadini e delle imprese

Regione Marche - Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP)

Impresainungiorno.gov.it - trova SUAP  


Autore: Dott.ssa G. Ciccaleni

Data di pubblicazione: 16/12/2014

 

Stampa
Tag:
Valutazioni:
3.0

Redazione VeSARedazione VeSA

Altri articoli di Redazione VeSA

Contatta l'autore

Contatta l'autore

x